Antonella Elia ricorda il periodo di “Non è la Rai” come “un successo delirante” e a “Tv Sorrisi e Canzoni” svela cosa ha imparato dai grandi presentatori italiani: