XFactor, Rita Bellanza eliminata. Selvaggia Lucarelli: “In due mesi sconosciuta, Madonna e poi sfigata”

Dopo essere entrata a XFactor come una delle annunciate vincitrice grazie alla sua interpretazione di “Sally”, Rita Bellanza ieri sera è stata eliminata dal talent col plauso dei social. Da tempo infatti Rita veniva duramente criticata sulla rete e sul suo caso è intervenuta Selvaggia Lucarelli: “Bisognerebbe stampare un opuscolo sulla parabola di Rita Bellanza a X Factor – ha scritto dalla sua pagina Facebook – e consegnarlo gratuitamente a tutti i ragazzi e le ragazze che cercano la fama attraverso la TV.

rita bellanza 2_30224647

Pompata in maniera incomprensibile prima ancora di iniziare le dirette, spammata su tutte le homepage dei siti importanti, definita voce miracolosa, commovente, incredibile per un’esibizione fortunata, è arrivata all’inizio del programma da vincitrice annunciata.
Che notoriamente è una roba da grattarsi come con un ciuffo di ortiche nelle mutande. Poi sono cominciate le prime serate. Levante che le assegna canzoni stracciapalle, lei che inizia a stonare, lei che è lì dentro che ha già qualcosa da perdere prima di aver guadagnato qualcosa, se non una pubblicità sproporzionata prima di entrare. Quelli che la osannavano sul web iniziano a insultarla. Su Twitter è un fiume di “levatevela dalle palle” e “fai cagare”. Stasera, finalmente, va fuori, così magari può tornare ad essere una persona che una fetta di web non vorrebbe vedere sotto un camion. Morale. Come passare da essere una sconosciuta alla Madonna a una sfigata nell’arco di due mesi. Ecco. Se volete fare un talent, qualunque esso sia, ricordatevi la storia di Rita Bellanza. Perchè ormai si può venire uccisi dal sistema prima ancora di entrare nel sistema. E per dirlo alla Sally, quella Sally che ha catapultato Rita nel frullatore…: “Rita è già stata punita per ogni sua distrazione, debolezza per ogni candida carezza tanto per non sentire l’amarezza”.

Priscilla Presley, ma cosa è successo alla sua faccia? Sui social critiche e commenti

Ha 72 anni Priscilla Presley, ex moglie di Elivis Presley, ma nello studio di Lorraine Kelly, ospite dello show televisivo britannico “Good Morning with Lorraine”, l’altra sera, ne dimostrava almeno 20 di meno. E su Twitter si è scatenata una accesa discussione. “Sei irriconoscibile”, hanno commentato in molti: “Ma cosa è successo al tuo volto?
In tv per promuovere il nuovo album e il tour Christmas with Elvis e The Royal Philharmonic Orchestra, Priscilla, che è stata sposata con

C_2_fotogallery_3084130_0_image

Elvis Presley dal 1967 al 1972, è apparsa davvero molto giovanile, ma in molti non hanno apprezzato, definendola persino “una maschera di plastica”.
“Elvis era l’amore della mia vita”, ha detto la donna, “eravamo molto, molto vicini, lo amavo con tutto il cuore. E’ stato il padre di mia figlia (Lisa Marie) e ho imparato tanto da quell’uomo, non sto dicendo che tutto fosse meraviglioso, i matrimoni hanno problemi, e specialmente in quell’ambiente del rock’n’roll … ma avevamo un fantastico legame”
All’inizio dell’anno, Priscilla è stata più volte immortalata insieme alla leggenda della musica Tom Jones, alimentando i gossip su una loro possibile relazione, smentita da lei stessa che a “Good Morning Britain” ha dichiarato: “Tom e io siamo amici dal ’68. Solo questo”.

Asia Argento pubblica la lista delle donne molestate da Weinstein: «Noi, le 82 vittime»

Ottantadue nomi con altrettanti anni e il racconto delle molestie. Asia Argento continua a battere sul caso Weinstein e pubblica suo suo profilo Twitter una lista di 82 donne che sono state aggredite, stuprate o semplicemente infastidite dal produttore hollywoodiano.

3333283_1712_asia_argento1

«Noi vittime abbiamo compilato questa lista», scrive l’attrice, che ha scatenato una bufera per aver confessato di essere stata stuprata da Weinstein che l’ha poi perseguitata per anni. Da Cara Delevingne a Léa Seydoux, Eva Green, Daryl Hannah e l’anonima attrice italiana di cui Asia Argento riporta solo l’avvocato. Persone del mondo dello spettacolo ma anche gente comune, come un’impiegata della Miramax e una donna dello staff.
Su Instagram invece la figlia di Dario Argento condivide una foto con Rose McGowan, una delle prime colleghe ad aver denunciato Weinstein: «È stata lei a darmi il coraggio di parlare. Chiunque le faccia del male è il mio peggior nemico», scrive Asia.

Weinstein, tra Rossella Brescia e Asia Argento è scontro sui social: “Sei meglio tu…”

Scoppia la polemica in rete tra Asia Argento e Rossella Brescia. All’origine della querelle social un post condiviso dalla ballerina e presentatrice tv su Facebook in cui commenta il caso Weinstein raccontando la propria esperienza personale ed esprimendo un punto di vista controcorrente, almeno rispetto alla schiera di attrici e star che negli ultimi giorni hanno denunciato via social le violenze subite negli anni.

3314101_1108_rossella_brescia_asia_argento_weinstein

“Comunque le cose sono due o sono una cessa oppure c’è qualcosa che non mi torna. Oppure sono davvero una che ha intuito – scrive Brescia – Come mai non ho mai incontrato i vari #Weinstein nella mia vita? – chiede polemica – eppure faccio questo mestiere da tanti anni. La verità è una sola – spiega – quando sento odore di marcio, sfodero il mio sorriso migliore e volto le spalle. Dico sempre a me stessa siamo talmente tanti nel mondo, non c’è mica solo Weinstein”.
Usando l’hashtag #QuellaVoltaChe lanciato su Twitter sulla scia dello scandalo Weinstein per raccontare le molestie subite dalle donne, la ballerina elenca un paio di situazioni che in passato ha evitato per non imbattersi in coloro che, “ha intuito”, volevano approfittarsi di lei. “#quellavoltache un regista che non conoscevo mi ha dato un appuntamento al ristorante di sera, solo noi due per parlare di lavoro (ma che scherzi, come no) col cacchio che mi sono presentata”, commenta la ballerina.
Una presa di posizione in cui si è sentita chiamata in causa Asia Argento, una delle vittime del produttore statunitense, che ha replicato subito con un tweet al veleno: “Brava, sei meglio tu”. Dopo aver ricevuto numerose critiche da parte degli utenti, Brescia è tornata sull’argomento con un secondo post in cui lamenta il fatto che le sue parole siano state “beceramente strumentalizzate” e chiede scusa “se qualcuno si è sentito offeso”.
“Intendiamoci – spiega – nella vita puoi fare quello che vuoi ma dato che ci sono MAIALI e LAIDI ovunque, non solo ad Hollywood, se non vuoi trovarti invischiato in questo mondo disgustoso ti difendi”.”Non parlavo di #Asia Argento – aggiunge – (mai nominata, parlavo del caso Weinstein) ma ne approfitto per dire che mi dispiace immensamente per quello che le è successo, perché una donna non si tocca nemmeno con un fiore. Per questo motivo – conclude – sono e sarò sempre a sostegno di tante associazioni che combattono la violenza sulle donne”.

Chiara Ferragni e lo sfottò social sui piedi, Fedez s’infuria

Fedez difende l’onore della sua promessa sposa, o meglio i piedi. Il rapper ha fatto un nuovo attacco alla stampa dal suo profilo Twitter in merito al tam tam scatenatosi dalle foto dei piedi di Chiara Ferragni. Se qualche mese fa aveva girato un video dopo essere stato attaccato perché era stato accusato di aver negato a un bimbo un autografo durante un firmacopie, questa volta il rapper è sceso in campo per difendere la sua amata.

2446110_1758_chiara_ferragni_fedez_piedi

Al centro delle ire un articolo incentrato sui piedi di Chiara Ferragni, argomento che ha scatenato l’ironia social. Su Facebook la pagina ‘I piedi di Chiara Ferragni’ è seguita quasi da 23mila persone. C’è chi li paragona a quelli delle sorellastre di Cenerentola, chi a Lo Hobbit. Se in un primo momento Fedez ci aveva scherzato su, postando un video in cui dice “Sono bellissimi i piedi del mio amore”, ora non ci sta più e su Twitter scrive: “A quando l’intervista immaginaria a sto ca**o? Avvisatemi che vi tengo l’esclusiva”.

L’incredibile gaffe social di Fede Pellegrini: posta sul web indirizzo e telefono

Doveva essere un simpatico post per i propri fan, ma quello di Federica Pellegrini è stato un vero e proprio epic fail.
La nuotatrice azzurra ha voluto raccontare in diretta su Twitter un piccolo problema: sottoposta a sorpresa ad un controllo antidoping,

1589201_federica_pellegrini

Federica aveva fatto prima il test del sangue, ma al momento di fare quello delle urine semplicemente non le scappava. In allegato c’era anche la foto dei documenti relativi al controllo antidoping, su cui comparivano ben visibili anche i dati personali di Federica, indirizzo e numero di telefono compresi. I fan avranno sicuramente gradito, ma ora la stella del nuoto mondiale dovrà cambiare numero e, forse, anche casa.