“Tomb Raider”, Alicia Vikander si mostra nei panni della nuova Lara Croft

Una ragazza normale in circostanze straordinarie: ecco come sarà Lara Croft interpretata da Alicia Vikander nel nuovo film tratto dalla serie di videogiochi. Il personaggio avrà uno stile completamente diverso da quello di Angelina Jolie, stando alle parole del regista Roar Uthaug: “Lara sarà presentata come una giovane che non ha ancora trovato il suo posto nel mondo”. Intanto diamo uno sguardo ad alcune foto ufficiali che ritraggono Alicia in azione…

C_2_fotogallery_3010382_2_image

La storia si baserà sul una giovane e ancora inesperta Lara Croft alle prese con la sua prima avventura, Sette anni dopo la scomparsa del padre, la 21enne Lara si rifiuta di prendere le redini della sua società, ma preferisce lavorare a Londra come corriere in bicicletta mentre segue alcuni corsi al college. Alla fine decide di investigare sulla scomparsa del padre e parte per l’ultimo posto in cui è stato avvistato: la tomba di un’isola nei pressi delle coste giapponesi.
Oltre a Alicia Vikander, nel cast troviamo anche Dominic West, Walton Goggins e Daniel Wu. Basato sull’omonimo franchise di videogame, la pellicola è scritta da Geneva Robertson-Dworet, sceneggiatore di “Transformers 5”. Il film uscirà negli Stati Unitiil 16 marzo 2018.

Phelps si ritira dalle gare, l’annuncio su Facebook: “Dopo Rio smetto”

«Dopo Londra avevo promesso che non sarei tornato e invece l’ho fatto. Stavolta la mia decisione è definitiva, lo farò veramente, non competerò più a questi livelli». Il fenomeno di Baltimora, Michael Phelps, annuncia così nel corso di un Facebook Live da Rio de Janeiro, il suo ‘nuovò addio alle competizioni. L’atleta più medagliato della storia delle

Phelps-Olimpiadi-RIO-2016

Olimpiadi lo fa dopo aver conquistato la 23esima medaglia d’oro ai Giochi che chiude così la sua carriera olimpica tra le lacrime e i tanti successi (28 medaglie in assoluto).
Lo statunitense comunicò il primo addio subito dopo i trionfi di Londra 2012, una decisione poi ritirata che lo ha portato a vincere anche in Brasile. L’ultima in ordine di tempo è stata quella della staffetta nella 4×100 misti. «La mia carriera si è conclusa come io ho sempre desiderato. Ho vissuto un sogno divenuto realtà», ha sottolineato Phelps. Con lui gli Stati Uniti hanno superato il tetto delle mille medaglie d’oro conseguite nella storia delle Olimpiadi. Gli Usa hanno vinto la staffetta nuotando in 3’27«95, nuovo record olimpico, davanti alla Gran Bretagna, argento in 3’29»24, e l’Australia bronzo in 3’29«93.

Selena Gomez collabora con Coca Cola per la campagna estate 2016

Selena Gomez è sempre sulla cresta dell’onda, il suo ultimo album Revival è uno dei più amati di questo 2016. Dopo diverse settimane di dure prove tra lezioni di canto e ballo il prossimo 6 maggio inizierà il suo Revival Tour in America nella città di Las Vegas. Attesa in Europa a partire dal 10 ottobre nella città di Helsinki, Finlandia porterà la sua rinascita nel nostro Bel Paese il prossimo 26 ottobre 2016 al Mediolanum Forum di Assago nonostante la difficoltà dei fan di acquistare i biglietti durante la prevendita.

tumblr_o0yrbkqGHY1uvym67o1_1280

Durante tutta la durata del tour Selena non ha la minima voglia di riposare tra una data ed un’altra, ma è già al lavoro per il suo prossimo album di cui ancora non sappiamo nulla, anche se si pensa che come Revival sarà molto personale.

Selena e le lezioni di pianoforte. In molti aspettano grandi cose per questo tour, Selena porterà sul palco i suoi più grandi successi dei suoi album precedenti come “Who says” e “The Heart Wants What It Wants” alcune di queste rielaborate in versione acustica. Lei stessa ha annunciato di prendere lezioni di pianoforte per portare sul palco uno dei suoi nuovi brani tratto da Revival suonato interamente da lei.

La collaborazione con Coca Cola. Da oggi Selena non è solo un’affermata cantante e attrice, ma anche sponsor per Coca Cola. Sin da subito Selena Marie (questo il suo nome completo) ha sempre affermato di amare il brand americano, per lei quindi non è stato molto difficile accettare di far parte della nuova campagna estiva americana. “Quando ricevi una telefonata da parte di un marchio che ami alla follia proponendoti di inserire i tuoi testi su di esso è qualcosa di eccezionale” ha affermato la cantante.

La campagna in questione sarà disponibile solo negli Stati Uniti a partire da aprile per tutti i mesi estivi, saranno inserite alcune frasi di oltre 70 canzoni, due delle quali di Selena Gomez (Love you like a love song e My and my Rhythm).
Miss Gomez ha affermato che il brand è un’icona per lei e partecipare alla loro campagna è un gesto di affetto verso Coca Cola, cerca di essere autentica con ogni cosa che fa e questa collaborazione non è stata una forzatura.

“Una mamma per amica”, Alexis Bledel ha partorito in gran segreto

Colpo di scena ad “Una mamma per amica”, Rory ha dato alla luce un maschietto. Non è un’anticipazione del remake della serie tv, che debutterà a breve negli Stati Uniti; il lieto evento riguarda la vita privata dell’attrice Alexis Bledel. Lo scorso autunno la 34enne ha partorito in gran segreto il primo figlio, avuto dal marito Vincent Kartheiser. Il lieto evento è diventato di dominio pubblico solo ora, per ‘colpa’ del collega Scott Patterson.

C_2_fotogallery_3001713_4_image

Il portavoce dell’attrice ha confermato al magazine People la notizia, che aveva iniziato a diffondersi a causa della gaffe del compagno di set Scott Patterson (volto di Luke Danes) che alla rivista Glamour aveva dichiarato: “È davvero sbocciata come donna, adesso è una madre orgogliosa, felicemente sposata”.
“Non è cambiata molto rispetto a quando aveva 18 anni, ma adesso ci confrontiamo come genitori – ha continuato – Mio figlio è un anno e mezzo più grande del suo. Le mostro le foto e video, per farle vedere cosa la aspetta. Ci divertiamo molto insieme”. Insomma, è ancora possibile mantenere una gravidanza lontano dai flash di Hollywood… a patto che qualche collega non spifferi tutto in buona fede.

Molla tutto, vende casa e lavora viaggiando: stipendio da sogno. “L’ho fatto per mia madre”

Quante volte abbiamo sognato di lavorare senza un ufficio, in giro per il mondo, viaggiando continuamente nei posti più belli? Lei ha realizzato il sogno di tanti, guadagnando anche un sacco di soldi. Si chiama Jill Deconti, ha 25 anni e viene dagli Stati Uniti.

1669616_Schermata_2016-04-14_alle_12_05_39

In un’intervista al Daily Mail, Jill ha raccontato di come abbia lasciato il suo vecchio lavoro, nel campo finanziario, perché sentiva “un vuoto dentro” per la routine dell’ambiente in cui passava le sue giornate. Lo scorso anno ha venduto la sua casa, ha lasciato il suo lavoro e ha iniziato a viaggiare: “Mia madre morì di cancro quando ho iniziato il liceo – racconta – lei non ha mai potuto visitare il mondo, così voglio farlo anche per lei”.

Vendendo prodotti online, e con una particolare strategia di marketing, Jill si guadagna da vivere in vari modi. Il principale sono i viaggi di lusso: con un blog e un account Instagram da 8mila followers, “theluxetravelers”, si è fatta conoscere nell’ambiente pubblicando anche un e-book. E si fa sponsorizzare dalle aziende che vogliono promuovere i loro prodotti.

Rihanna, un bianco e nero bollente per il video di “Kiss It Better”

Per una canzone sensuale ci vuole un video sensuale. E Rihanna in certe cose non ha bisogno di essere pregata. Ecco quindi “Kiss It Better”, nuovo estratto dall’ultimo album “Anti”. Un video in bianco e nero dove la cantante di Barbados è protagonista assoluta, come lo è il suo corpo, che le trasparenze della sottoveste che indossa nascondono molto poco. E tra qualche settimana sarà la volta di “Needed Me”: cosa dobbiamo aspettarci?

C_4_boxPeople_10094_upiFotoLibera

Un video con la dicitura “esplicit” perché la telecamere indugia a lungo sul corpo di Rihanna, e il seno appare più volte, appena velato dal pizzo, con il celebri piercing al capezzolo in bella vista.
Il singolo di “Kiss It Better” è stato pubblicato il 30 marzo negli Stati Uniti in contemporanea a quello di “Needed Me”, e nelle prossime settimane arriverà anche il video di quest’ultima. L’album “Anti” è già stato certificato platino avendo venduto, solo negli Usa, oltre un milione di copie.