Naike Rivelli vestita solo di scarpe: “Ecco perché sono bisessuale”

La capacità di sorprendere sempre con le sue abitudini disinibite, ma anche di essere divertente e autoironica. Ormai, grazie ai social, abbiamo imparato a conoscere bene Naike Rivelli.

41296375

La figlia di Ornella Muti, anche stavolta, ha deciso di sorprendere i follower su Instagram con un nudo integrale in cui indossa solo un paio di scarpe col tacco alto, mentre con il braccio destro si copre il seno e con il sinistro regge la scarpa che copre i genitali. Ci sono poi altre due scarpe aggiunte con l’effetto di un programma di fotoritocco, ma la bella Naike non si ferma qui.
Dopo aver postato la definizione di ‘bisessuale’ presa da un vocabolario, Naike Rivelli ha infatti scherzato così: «Non sono bisessuale solo perché sono attratta da persone di entrambi i sessi, ma anche perché posso trasformarmi da una femmina delicata a uno scaricatore di porto con estrema naturalezza».

Un nuovo corteggiatore per Daniela Zuccoli

La vedova del mitico Mike Buongiorno, venuto a mancare nel 2009, è stata fotografata Da “Chi” a St. Moritz assieme a un misterioso corteggiatore di nome Elio: “L’aspetto sentimentale fa parte della vita – ha dichiarato alla rivista –

1424190_51215_113213_1

Non chiudo la porta all’impegno, agli interessi, alla curiosità. Ma con molta calma. Sono passati sei anni da quando Mike non c’è più, ne ho passati due in cui non uscivo di casa nemmeno per comprare un paio di scarpe. Poi, piano piano, ho iniziato a fare dei viaggi, ho degli amici e questa è la vita (…) Non mi fidanzo né mi sposo, ma c’è qualcuno interessato a me. Tutti al mondo hanno dei corteggiatori. Sono vedova da sei anni, è evidente che qualche sera esco e qualche volta ci sono uomini che con me sono galanti e gentili”.

Bianca Balti posta la foto su Fb con le figlie, il web insorge: “Matilde troppo magra”

Serata fuori con le ragazza”. Così scrive Bianca Balti nella didascalia della foto con la sua famiglia, tra cui le due figlie. La modella è stata recentemente criticata per non essere ancora riuscita a smaltire i chili della gravidanza della piccola Mia nata lo scorso aprile.
La Balti è comunque della felicissima del suo aspetto, del suo corpo più burroso e dei segni della gravidanza.

20150708_101983_balti_figlia_fbMa sul Facebook questa volta ogetto delle critiche, più che i suoi chili di troppo, sono stati quelli di meno della figlia maggiore.
Matilde che ride spensierata indossando, evidentemente per gioco, un paio di scarpe con il tacco, è stata definita dagli utenti troppo magra e in rete si è accusata la Balti di aver messo a dieta la figlia.  Ma la risposta della modella non ha tardato ad arrivare: «Non intervengo mai, ma questa volta una parolina ce la devo mettere… Sottosviluppate rimarranno solo le persone che fanno certi commenti!! Ma come si fa anche a pensare che tenga la mia bambina (una bambina!!) a “dieta”!?!? Per fortuna lei non è grande abbastanza da farsi paranoie per come è il suo naturale aspetto. Le donne vengono in tutte le taglie e le bambine ne sono una prova!».

Dayane Mello siparietto sexy in boutique

Nuda e disinibita in tutta la sua statuaria bellezza l’abbiamo già ammirata nel calendario For Men, ma il fascino intrigante di questo siparietto bollente ha tutto un altro sapore. Dayane Mello prova un paio di scarpe in una boutique milanese e i paparazzi la immortalano, gamba piegata e vista molto… intima.

C_4_articolo_2099954__ImageGallery__imageGalleryItem_14_imageLa modella 25enne carioca non sembra per niente interessata ai flash che la spiano da dietro la vetrina. Seria e impegnata nella scelta delle scarpe Dayane, che indossa una lunga gonna con spacco inguinale su un lato, si siede accavalla le gambe e sfoggia uno stacco di coscia mozzafiato. Poi piega una gamba sullo sgabello per provare un sandalo molto estivo e et voilà l’intrigante siparietto bollente con le segrete intimità in bella vista!

I wealfie invadono Instagram: tra yacht e champagne i “giovani ricchi” fanno il pieno di fan

I Rich Kids colpiscono ancora. Dopo averci mostrato le sontuose vacanze estive a bordo di yacht e in hotel a sette stelle, adesso tornano (come se fossero mai spariti) per rivelare al mondo come hanno trascorso le vacanze di Natale e la notte di Capodanno. A questo genere di autoscatti è stato ormai persino dato un nome: “wealfie”, dalla fusione di wealthy e selfie. Il selfie dei ricchi, insomma. Per forza di cose tendente al cafone e irritante.

20150101_87239_schermata_2015_01_01_alle_19.19.25Dimenticate i milioni di persone che hanno festeggiato la mezzanotte tra la folla a vedere i fuochi d’artificio, agitare bottiglie di spumante e scambiarsi baci e abbracci. I ricchi adolescenti hanno celebrato l’arrivo del nuovo anno brindando in flûte colmi di champagne, facendosi ritrarre con il sigaro in bocca e in scintillanti vestiti da sera firmati da mille e una notte. Parola d’ordine: al bando la semplicità. Per loro tutto deve essere ridondante, deve “odorare” di ricco per non deludere i follower (che non sono pochi) che seguono le “avventure” di questi ragazzini dal conto in banca da capogiro.  Le foto li ritraggono mentre prendono il sole su un lussuoso yacht o prima di salire su un elicottero che li porterà dove (sicuramente) un metrò non avrebbe potuto arrivare. Per celebrare l’arrivo del nuovo anno, in tavola arrivano le ostriche e c’è anche una ragazza che si è fatta ritrarre in piedi davanti alla sua cabina armadio mentre è colta da amletico dubbio su quale paio di scarpe (per la maggior parte Louboutin) scegliere. Si tratta della celebrazione globale del lusso che in tempi di crisi fa storcere il naso a molti.