Mtv Video Music Awards, è sfida tra Beyoncé e Adele

Britney Spears, Ariana Grande e Nicki Minaj annunciano performance imperdibili, Taylor Swift invece non ci sarà. Ma le vere rivali agli Mtv Video Music Awards, che saranno assegnati il 28 agosto, sono Beyoncé e Adele. La cantante statunitense ha conquistato 11 nomination per il suo ultimo progetto “Lemonade”, mentre la star britannica si è fermata a sette.

Beyonce-1030x615

“Hello” è il superfavorito si candida a stravincere nella categoria Miglior video pop (è dato a 1,50 dai sondaggi di Agipronews, proprio davanti a Beyoncé con “Formation” a 2,50). Sempre Adele è in pole position nella categoria Miglior video femminile (a 1,20), dove la rivale da battere è invece Rihanna con “Work” (a 4,00).

C_2_articolo_3027723_upiImagepp

Per il video dell’anno, invece, Beyoncé si prende la rivincita in lavagna: “Formation” è avanti a 1,50 ed “Hello” insegue a 2,50. Poche le chance per gli uomini in nomination, con Drake (“Hotline Bling” a 5,00), Justin Bieber (“Sorry” a 9,00) e Kanye West che in passato ha sempre polemizzato (“Famous” a 14,00).

Minaj, Gaga e Madonna le più volgari al Met

Al Met Gala l’esibizionismo è d’obbligo e il buon gusto è una dote rara. Quest’anno, ad avere oltrepassato il filo della decenza sono state sicuramente Nicki Minaj, Lady Gaga e Madonna. Le tre cantanti hanno sfilato sul red carpet con outfit spudorati, eccessivi e piuttosto volgari.

Met-Gala-2016-Nicki-Minaj-Lady-Gaga-Madonna

Non stupisce più di tanto l’outfit eccessivo di Nicki Minaj, un total black Moschino illuminato da grosse fibie di gioielli e ciuffi ossigenati sulla chioma. La bombastica cantante vince probabilmente il premio della scomodità: sia per il “peso” che è costretta a trascinarsi quotidianamente, che per quelle pesanti bande in cui ha avviluppato il poderoso décolleté e i fianchi abbondanti.
Omaggia la tendenza metal ma con una pesante virata trash anche Lady Gaga. La giacca e il body sono Versace, ma l’insieme è da paura. Bionda con ricrescita, calze a rete con cosciotti (e fondoschiena) esposti, posizioni da marciapiede, più che la famosa star trasformista e patinata, sembra un’escort a caccia di clienti.
Ma il podio è senza dubbio di Madonna. In un complicato outfit Givenchy, la signora Ciccone mostra seni e glutei: i primi evidenziati da un pezzo di nastro adesivo nero, i secondi inguaiati tra fasce nere che scendono lungo le cosce e s’infilano nei cuissard di pelle. Il velo di pizzo e l’acconciatura da odalisca smorzano i toni ma non riescono a spegnere l’eccesso.

Miley Cyrus, serata da protagonista (nuda): dopo lo show di Mtv il nuovo album

.In molti hanno osato con look stravaganti e sexy, ma lo scettro della trasgressione non poteva che andare a Miley Cyrus. E’ toccato a lei presentare gli MTV Video Music Awards 2015. E non poteva andare che così. Con la pop star scatenata e sempre mezza nuda che durante la serata ha riproposto i suoi temi preferiti di conversazione: droga e sesso. E il pubblico è andato in delirio.

C_4_boxPeople_7951_upiFotoLibera

Già prima dello show Miley aveva postato sul suo profilo Instagram scatti ad alto tasso erotico. Nuda davanti allo specchio del bagno, con le stelline a coprire le parti intime. E poi uno scatto con il lato B completamente scoperto. Insomma, che sarebbe stata una notte bollente lo si sapeva. Ma stavolta la Cyrus ha superato se stessa.
Scintille con Nicki Minaj – Nella notte dei Video Music Awards sono però volati anche gli stracci. Nicki Minaj, sul palco per ritirare il premio per il miglior video Hip Hop, ha colto infatti l’occasione per insultare la collega-rivale. “Torniamo adesso a quella str** che aveva molto da dire su di me alla stampa. Miley tutto a posto?” ha esordito, riferndosi all’intervista al New York Times in cui la Cyrus riteneva ‘poco carino’ che la Minaj si lamentasse per non aver avuto nessuna candidatura importante. Per una volta la reginetta degli eccessi ha preferito non alimentare la polemica: “Rilasciamo tutti interviste e sappiamo bene come le manipolano. Congratulazioni Nicki”.
A sorpresa il nuovo album in Rete – Non solo sorprendente sul palco ma anche fuori. Nella notte che l’ha vista protagonista agli Mtv Vma, Miley Cyrus ha pubblicato l’album “Miley Cyrus and her dead petz”. Una svolta, nella carriera della popstar, tanto musicale quanto distributiva, con la scelta di proporre gratuitamente il nuovo lavoro su un sito dedicato. “Questa musica non è stata pensata come una ribellione ma come un dono”, ha detto al “New York Times”. Per il nuovo progetto ha collaborato con Wayne Coyne e i suoi Flaming Lips, di cui si sentono le influenze nelle tracce più venate di rock psichedelico. Uno dei brani, il singolo “Dooo it!”, e’ stato proposto dal vivo nella serata organizzata da Mtv ed è giù uscito anche sotto forma di video, con immagini provocatorie e un po’ disturbanti di liquidi colorati che sgorgano dalla bocca dell’artista. Nel disco anche collaborazioni come quella con Big Sean in “Tangerine” e Ariel Pink in “Tiger Dreams”.

Nicki Minaj, “molestata” la sua statua di cera

Anche la versione di cera di Nicki Minaj non riesce a stare lontana dagli scandali. Solo qualche giorno fa il Madame Tussauds di Las Vegas aveva aggiunto la cantante di “Anaconda” alla sua collezione, ma la posa provocante della statua ha scatenato una tempesta ormonale nei visitatori. A suscitare scalpore una foto in particolare finita su Instagram, in cui si vede un ragazzo mimare un rapporto sessuale con la riproduzione della cantante.

C_4_foto_1310246_image

Su Twitter il museo si è scusato e ha chiarito che “le attrazioni del Madame Tussauds sono esperienze interattive e coinvolgenti. Solitamente i nostri visitatori sono rispettosi nei confronti delle statue di cera. Sfortunatamente il comportamento che questo visitatore ha deciso di tenere è stato quantomai inappropriato e ci scusiamo per le offese che ha causato”.
L’incidente si è verificato a causa di una falla nel sistema di sorveglianza del museo: “Abbiamo uno staff di sicurezza per controllare il comportamento dei visitatori e assicurarci che le nostre statue siano trattate con rispetto, ma in questa occasione evidentemente non era presente uno dei guardiani. Ci siamo attivati per assicurarci che l’area intorno a questa particolare statua sia sorvegliata meglio, in modo da evitare altre fotografie di questo tipo”.

Madonna, per il ritorno si trasforma in una torera sensuale

La regina è tornata per riprendersi lo scettro. E’ stato diffuso il video di “Living For Love”, il primo singolo tratto dal nuovo album di Madonna “Rebel Heart”, in uscita il 9 marzo. Nel clip la popstar si presenta in versione torera innescando un duello sensuale con un ballerino-toro. Madonna sarà tra i protagonisti della serata dei Grammy, che saranno assegnati questa notte a Los Angeles.

C_4_articolo_2094438__ImageGallery__imageGalleryItem_11_imageIl travagliato percorso di “Rebel Heart” è quindi prossimo alla metà. Dopo il leak online fatto da alcuni hacker e quindi la diffusione ufficiale di sei dei brani dell’album (con il numero 1 su iTunes raggiunto in 49 Paesi) per limitare i danni fatti dai pirati informatici, adesso è arrivata l’ora della musica e delle immagini.
Madonna nel video appare in grande forma e la canzone, che circola da tempo, è perfettamente nel suo stile. Non si deve però considerare “Living For Love” completamente rappresentativa del sound dell’album. “Rebel Heart” infatti contiene molte collaborazioni che vanno da Nicki Minaj, Kanye West, Nas, Chance the Rapper fino ad arrivare a Mike Tyson, e da un punto di vista stilistico sarà molto vario, come anche il grande numero di produttori che ci hanno lavorato, da Madonna stessa a Diplo, Kanye West Avicii, DJ Dahi e Blood Diamonds e tanti altri, lascia immaginare.

Nicki Minaj e Beyoncé femministe sexy”

beyonce-nicki-minaj-flawless-video-maxw-650Femminista è una persona che crede nell’uguaglianza sociale, politica ed economica tra i sessi”. Ecco come Beyoncé ha introdotto la sua performance di “Flawless (Remix)” con Nicki Minaj durante la tappa a Parigi di “Beyoncé and Jay Z On the Run”. Un duetto esplosivo tra due regine del pop.
In un’intervista subito dopo lo spettacolo, Nicki Minaj ha detto che è stata una serata molto emozionante: “Che onore far parte di quello show – ha detto alla radio SkyRock FM – Per me lei e Jay Z rappresentano l’unità e la passione e tutto ciò che vorrei essere, sia come artista e donna d’affari allo stesso tempo”.