Justin Bieber, a Monaco di Baviera è quasi rissa: il cantante aggredito in discoteca

Stavolta lui non c’entra. Protagonista sì, ma non colpevole, piuttosto vittima. Justin Bieber è stato spintonato e aggredito da un ragazzo in una discoteca, l’Heart Club di Monaco di Baviera. Il bad boy del pop, spesso al centro di polemiche, si è trovato quasi nel bel mezzo di una rissa in piena regola ed è stato “salvato” dalla sua guardia del corpo…

justinbieber

A Monaco, per la sua tappa tedesca del fortunato Porpouse World Tour, con capatina alla tradizionale Festa della birra, l’Oktober Fest, la popstar si trovava nella discoteca con amici e una ragazza, quando è stato strattonato da un fan nella folla, che lo ha preso per la t-shirt e lo ha spinto. Bieber non ha reagito, come ci si sarebbe aspettati, con scatti di violenza o insulti, ha invece lasciato l’onere della difesa alla sua guardia del corpo. L’aggressore, stando a quanto riportato da Tmz, che ha pubblicato anche un video della quasi rissa, avrebbe pontato per tutta la sera di attirare l’attenzione del cantante, che lo avrebbe invece del tutto ignorato. Tutto si è concluso però nel migliore dei modi, con rissa evitata e Bieber incolume nel suo albergo.

Cristina Marino, backstage bollente in topless

Nel suo passato c’è Luca Argentero, nel suo presente ci sono backstage mozzafiato in topless e nella sua fede calcistica vede tutto bianconero. Cristina Marino non è più solo la ex fidanzata dell’attore sposato con Myriam Catania, ormai il suo Instagram è seguitissimo e le campagne pubblicitarie della giovane modella piacciono a tanti.

C_4_foto_1467971_image

L’altra sera era a Monaco per tifare Juventus. Argentero guardava la partita in tv dall’Italia, Cristina cinguettava a pochi passi dai bianconeri. Stesso tifo, ma sono le distanze a fare la differenza. Da quando Luca è tornato dalla moglie, sui social non compaiono più messaggini, foto, indizi che facciano credere che tra l’attore e la modella ci sia ancora qualcosa. Pare essere tutto scoppiato come una bolla di sapone. Intanto la Marino si dedica al lavoro e regala ai follower scatti bollenti da backstage infuocati tra topless, vedo non vedo, ammiccamenti e scorci di pelle…

Pauline Ducruet, scandalo a corte

Dell’etichetta di corte sembra curarsi poco la bella Pauline Ducruet, “ribelle” figlia di Stéphanie di Monaco e di Daniel Ducruet e nelle immagini di Diva e Donna eccola in topless e micro slip su una spiaggia in Australia. Seno al vento, piercing su un capezzolo e capelli bagnati mentre si sfila una camicia bianca e poi mentre prende il sole su un telo, sfoggiando le sue forme e provocando, si suppone, parecchio imbarazzo a Corte.

C_4_boxPeople_9726_upiFotoLibera

Eh sì perché pur non essendo una principessa, la bella Pauline fa comunque parte della famiglia reale del piccolo Principato di Monaco, e un topless così disinvolto e ostentato, sebbene nella lontana Australia, non si addice proprio all’etichetta di corte! Lei però non se ne preoccupa. Già sui social, pochi giorni fa, aveva postato uno scatto di schiena senza reggiseno. Adesso i fotografi l’hanno immortalata di fronte, una sirena sexy e irriverente che mostra il primo topless di quest’anno. Le curve sono morbide, ma il fisico resta tonico e “allenato” dagli anni passati in piscina come tuffatrice professionista. Ventun anni e tanta voglia di trasgredire e divertirsi Pauline darà del filo da torcere al povero zio Alberto, il principe sovrano in carica, già occupato a gestire un’altra nipote ribelle e scandalosa, Charlotte, che non fa più coppia con il compagno Gad Elmaleh, da cui ha avuto un figlio e che ora flirta con un italiano, il regista Lamberto Sanfelice. Che vita dura a Palazzo!