Lady Gaga, il nuovo album “Joanne” arriva il 21 ottobre

Dopo il lancio del primo singolo “Perfect Illusion”, che ha debuttato al #1 posto della classifica iTunes in 60 paesi, Lady Gaga annuncia che il nuovo album, di cui rivela anche il titolo “Joanne” e la cover, uscirà il 21 ottobre. L’attesa, dunque, è finita. L’album in studio è il quinto della sua carriera costellata da 6 Grammy Award, 30 milioni di dischi e 150 milioni di singoli veduti.

Lady-gaga-1000x600

L’annuncio è stato dato dalla stessa Miss Germanotta durante una intervista con Zane Lowe su Beats 1. Intanto la pop star si gode il successo radiofonico di questi gironi: il nuovo singolo è stato inserito in programmazione dalle principali emittenti radiofoniche del mondo, comprese quelle italiane. “Perfect Illusion” è infatti già Top20 in Earone, la classifica dei brani più programmati dalle radio in Italia.

Lady Gaga, lʼamore è “Perfect Illusion” che fa sballare come una droga

Canta, salta, si agita come una rocker. Lady Gaga lancia il nuovo, attesissimo, singolo “Perfect Illusion”. Dopo la cover posta anche un video, in cui appare estasiata. Il nuovo brano segna per Miss Germanotta l’avvio di una nuova era. Co-prodotta da Mark Ronson, Bloodpop e Kevin Parker, la canzone parla di un amore che sballa come una droga: “Ti ho sentito quando mi tocchi, in alto come le anfetamine, forse sei solo un sogno”.

C_2_fotogallery_3004848_5_image

La pop star torna quindi alla musica. Nei giorni scorsi è stata immortalata con Bradley Cooper che la sta dirigendo nel remake di “A Star is Born”, il film cult con Barbra Streisand. Senza dimenticare l’impegno in tv con la serie “American Horror Story”. Ma il primo amore non si scorda mai. E Gaga anticipa così, con “Perfect Illusion” – Il brano, disponibile in tutti gli store digitali sia per la vendita che per lo streaming, è già salito al #1 posto della classifica singoli di iTunes – il nuovo album che verrà rilasciato entro la fine dell’anno. Si conoscono ancora pochissimi particolari, sia sul titolo sia sui brani. Ma l’attesa è ormai, quasi, finita.