Maria De Filippi laureata con 110 e lode: “Ero scema, rifiutavo i voti bassi”

Ad “Amici” si parla di lauree e di rimpianti nella puntata della semifinale. L’allievo Riccardo Marcuzzo è l’unico ad aver continuato gli studi, mentre a Mike Bird mancano pochi esami per laurearsi in storia dell’arte. Maria De Filippi, invece sottolinea di essersi laureata con 110 e lode in Giurisprudenza, ma di essere stata sempre troppo attenta al voto.

maria-de-filippi-laurea1 (1)

I suopi fani più appassionati, sanno infatti bene che Maria si è poi specializzata in Finanza e tentato la carriera in Magistratura.
“Una laurea in due materie. Pensate che rifiutavo anche i voti. Ricordo un esame di diritto privato che era diviso in due parti e alla prima parte presi 25 e lo rifiutai. Io ero proprio scema, o da 28 in su o niente. Il professore mi disse che l’avrebbe segnato a matita e poi l’ho accettato, nella seconda parte dell’esame diventò 28 e quindi ho fatto bene ad accettare”.

Uomini e Donne, Tina Cipollari: “Questa trasmissione è casa mia”

Tina Cipollari, la storica opinionista di Uomini e Donne, non lascia la trasmissione di Maria. Il suo possibile addio è stato per settimane il punto di domanda di questa primavera televisiva e la Cipollari ha fatto chiarezza sulla vicenda in un’intervista al settimanale Diva e Donna.

tinacipollari

“Quel programma è casa mia, sono nata lì e ho intenzione di rimanerci. Con Maria non ci sono mai stati screzi e quando faccio altro mi assicuro che non interferisca con la mia posizione lì dentro” ha dichiarato al settimanale Diva e Donna. Fino a quando Maria De Filippi lo vorrà, la Cipollari più famosa d’Italia non lascerà la poltrona, che ormai occupa da 15 anni.
Secondo le voci delle ultime settimane, l’opinionista era pronta ad abbandonare il programma a causa dei numerosi ed estenuanti scontri con Gemma Galgani del Trono Over. Ma la Cipollari non si è lasciata intimidire facilmente.
La Cipollari, in questa sua rara intervista, ha poi raccontato la sua quotidianità fuori dagli studi televisivi. “I miei figli mi vedono come una donna della tv, li porto a fare sport, a scuola”, racconta a proposito dei pargoli, Francesco, Mattias e Gianluca, nati dall’amore con Kikò Nalli, l’hair-stylist che ha sposato 12 anni fa.

“Lady Gaga, smettila di copiarci i vestiti…”, i Cugini di Campagna e lo sfogo su fb

Lo sfogo. “Cara Lady Gaga, tutti sanno della tua bravura e anche noi ti stimiamo molto, ma in seguito ad alcune foto pervenute sui nostri Social Network volevamo invitarti a smettere di indossare abiti di scena identici ai nostri, consapevoli del fatto che non hai di certo necessità di imitarci. Con stima”. I Cugini di Campagna – o ‘Country cousins’, come si firmano nella versione in inglese del post – dedicano una lettera al vetriolo a

41307012

Lady Gaga rivendicando la paternità dell’eccentrico stile recentemente mostrato dalla pop star italo-americana a Parigi.
A corredo del post pubblicato sulla fan page ufficiale di Facebook, una foto della cantante affiancata ad altre che mostrano i Cugini con abiti di scena del tutto simili a quelli della Lady. Ma non finisce qui. A cadere nel mirino del gruppo-principe del falsetto è anche l’opinionista di ‘Uomini e Donne’ Tina Cipollari, colpevole come Gaga di aver copiato l’inconfondibile stile dei Cugini.
“Cara Tina Cipollari – scrivono infatti gli autori di ‘Anima Mia’ in un altro, durissimo post -, ti pregheremmo di smettere di indossare abiti prodotti con le nostre stoffe, perché indossati da noi hanno una certa rilevanza, mentre indossati da te, servono solo a causarci dei danni d’immagine. Siamo soltanto meravigliati dal fatto che, una professionista come Maria De Filippi, permetta di farti apparire in televisione, vestita in questo modo. Senza rancore”. O quasi.

Ballando con le stelle, Selvaggia Lucarelli asfalta tutte: è davvero esagerata

Ballando con le stelle, buona la prima. La dodicesima edizione dello show di Milly Carlucci al debutto ha riservato le sorprese del nuovo cast in pista da ballo e… una spietata Selvaggia Lucarelli.

ballando_prima_puntata_desio_parietti_lucarelli_645

GIURIA CATTIVISSIMA – Buon esordio per la corazzata di Milly Carlucci (che però non vince la sfida con Amici di Maria De Filippi: 19,13 % contro 23.93%). Le nuove ballerine e i nuovi ballerini vip – da Alba Parietti a Martina Stella, da Xenia a Fabio Basile – si lanciano in pista. Ma la giuria li stronca inesorabilmente.

LE LACRIME DI GIULIANA DE SIO – Giuliana De sio è già in lacrime alla prima puntata. E quando Milly le chiede il perché delle lacrime , dice: “Colpa di un gioco al massacro di cui non sono all’altezza forse psicologicamente… sono preoccupata per la mia salute mentale”. Selvaggia che si era divertita a elargire cartelli con voto 0 (con tanto di selfie), a questo punto la elogia: “Davi l’immagine di una donna dura invece ora sei più umana…”. “Sono umana da quando sono nata”, ribatte l’attrice.

Elettra Lamborghini tentata dal trono ‘lesbo’ di ‘Uomini e Donne’

Qualcuno la considera come la ‘Paris Hilton italiana’: Elettra Lamborghini fa parte della nota famiglia proprietaria del marchio automobilistico e si è già fatta conoscere nel mondo dello spettacolo grazie alla sua seconda partecipazione a ‘Mtv Super Shore’.
Ora, secondo un’indiscrezione raccolta da Dagospia, Elettra Lamborghini sarebbe tentata di partecipare al trono ‘lesbo’ pensato da Maria De Filippi per ‘Uomini e Donne’:

1430898572-1430898521-3

“Qualcuno avverta Maria De Filippi che la bombastica ereditiera Elettra Lamborghini ha deciso di diventare lesbica e sta auto-candidandosi al trono saffico”, si legge su Dagospia.
Al momento però non ci sono nè conferme nè smentite sulla sua possibile partecipazione al trono ‘lesbo’: sicuramente ne sapremo di più nei prossimi giorni, dato che il 12 settembre è il giorno nel quale ripartirà ufficialmente il format di Maria De Filippi.
Al momento sono stati confermati quattro tronisti: Claudio D’Angelo, Riccardo Gismondi, la ex Miss Italia Clarissa Marchese e il primo tronista gay Claudio Sona.

Gerry Scotti: “A 60 anni mi stupisco ancora come un bambino”

“Ho un figlio che adoro, una compagna meravigliosa, tanti amici e un lavoro che mi ha dato più di quello che immaginavo. Troppe cose per cui ringraziare la vita, mi sento in pace con me stesso” Non ha mai cambiato il suo stile in oltre 30 anni di carriera Gerry Scotti, che a 60 anni è il ritratto del buonumore. Lo ‘zio Gerry’ festeggia il traguardo tuffandosi in nuova stagione tv fitta di impegni: da Caduta libera a un nuovo talent dedicato ai piccoli.

C_2_fotogallery_3004027_0_image

Virginio all’anagrafe, è nato a Miradolo Terme (Pavia) il 7 agosto del 1956. Sobrio e mai sopra le righe, è riuscito grazie alle sue capacità a saltare su un treno in corsa che lo ha catapultato verso il successo: dai primi successi in radio alla consacrazione in programmi televisivi amatissimi come “Passaparola”, “La corrida”, “Chi vuol essere milionario?”, “Paperissima” e “Striscia la notizia”. Ma la lista si allunga con i più recenti “Io canto”, “Lo show dei record”, “The Money Drop”, “Avanti un altro!” “Masters of Magic”, fino all’ultimo preserale di successo: “Caduta Libera”.
Gerry si è prima diplomato al liceo classico poi, quando gli mancavano due esami per prendere la laurea in legge, ha cambiato tutto. Quando gli chiese di fare Deejay Television, Claudio Cecchetto credeva più di lui nei suoi mezzi di comunicatore. Negli States, dove è in vacanza con la compagna, si sta godendo un po’ di relax prima di partire con una stagione televisiva che lo vedrà protagonista : padrone di casa a “Caduta libera”, giudice di “Tu sì que vales” insieme a Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Teo Mammucari, ma sta anche preparando un nuovo talent dediCato ai bambini. “Si tratta del format americano Little Big Shots” ha precisato ” I giovani concorrenti dovranno avere delle abilità straordinarie, ma non saranno giudicati”.