Nina Moric contro Le Donatella: “Occupano la casa di mio figlio, come si permettono?”

Fabrizio Corona, come sappiamo, è in carcere: la sua compagna Silvia Provvedi, però, è rimasta a vivere nella casa dell’ex re dei paparazzi insieme a sua sorella.
Nel corso di un’intervista rilasciata a Novella2000, Nina Moric, ex moglie proprio di Corona, ha espresso tutto il suo fastidio riguardo la vicenda e ha lanciato una vera e propria frecciatina alle Donatella:

2086410_aaaa

“Ma come si permettono di vivere nella casa del mio ex marito? Quell’appartamento l’ho pagato anch’io, circa 1 milione e mezzo di euro, e anche se ora non è più mio trovo assurdo che ci abitino Le Donatella”.
Nina Moric continua nella sua polemica e mette in ballo il figlio Carlos, avuto dalla relazione con Fabrizio Corona: “Se proprio ci deve essere qualcuno in quella casa è Carlos, il figlio che abbiamo avuto io e Fabrizio. Ma visto che è minorenne e non può, non capisco come si permettano Le Donatella di restarci. E lo vanno pure a sbandierare in tv, facendosene un vanto. Per fortuna io e Carlos non abbiamo bisogno di quella casa”.

Le Donatella:”Vi portiamo nel modo del surf con un talent allʼultima onda”

Arriva su Italia 1 il nuovo talent sul surf. “Italian Pro Surfer” sarà una lotta all’ultima onda tra otto coppie e debutterà domenica 5 giugno in seconda serata. Tra gara sportiva e reality, la trasmissione vedrà per la prima volta nel ruolo di conduttrici Le Donatella, Giulia e Silvia Provvedi, vincitrici dell’edizione 2015 dell’Isola dei Famosi. “E’ la nostra prima conduzione, vi stupiremo con tanti colpi di scena”, raccontano a Tgcom24.

C_2_articolo_3011949_upiImagepp

Sei puntate, sei sfide cavalcando le onde dell’Oceano Atlantico e un solo obiettivo: vincere il titolo e diventare il primo King e la prima Queen di Italian Pro Surfer. Gli otto concorrenti attraverseranno il Marocco da Marrakech a Imsouane, da Tagazhout a Mirleft. Cercheranno “the perfect spot”, il posto giusto e l’onda perfetta. “Il nostro ruolo è quello di commentare insieme ai ragazzi le prove – raccontano Le Donatella – siamo a stretto contatto con loro. Li supportiamo e li facciamo conoscere a tutto tondo. C’è un coinvolgimento tra noi e i ragazzi….”.
I concorenti gareggeranno nelle due discipline più spettacolari: shortboard e longboard. Ad allenarli e giudicarli saranno due campioni, veri e propri guru del surf italiano: Alessandro Marcianò e David Pecchi. In ogni puntata un “giudice speciale” si unirà ai coach per valutare i giovani surfisti in gara. Nella prima puntata vedremo l’ex calciatore e allenatore ora dirigente sportivo Christian Panucci, poi Giorgia Palmas, il campione di nuoto Luca Marin, gli attori Giulia Michelini e Alessandro Borghi e infine Garrett McNamara recordman mondiale: ha cavalcato un’onda di 30 metri. “Ogni giudice ha un ruolo diverso in ogni puntata – sottolineano – c’è chi è salito sulla tavola e chi ha sostenuto i ragazzi fuori dall’acqua”.
Giulia e Silvia, dopo la vittoria all’Isola dei Famosi l’anno scorso, sono alla prima prova di conduzione: “E’ stata una bella sfida, ma siamo onorate di essere al timone di questo programma girato on the road. Certo avevamo paura di sbagliare, ma in ogni cosa diamo il massimo e speriamo di avere un riscontro positivo. Ci siamo divertite talmente tanto che avremmo partecipato volentieri come concorrenti…”.