Leonardo DiCaprio è di nuovo single, con la modella Nina Agdal è finita

Leonardo DiCaprio, 42 anni e la splendida modella danese Nina Agdal, 25, sono tornati single e per l’estate 2017 quindi… di nuovo “sul mercato”. I due avevano una relazione da appena un anno, ma le cose non sono andate per il verso giusto. Non si conoscono le reali ragioni della rottura, ma pochi giorni fa il bel Leo era stato avvistato già in compagnia di una sensuale moretta a Malibù…

nina-leo

A diffondere le foto dell’attore di Titanic e della misteriosa donna bruna era stato il Daily Mail, durante lo scorso weekend, accendendo subito i pettegolezzi, che una fonte vicina alla coppia avrebbe poi confermato allo stesso giornale dando la notizia della rottura tra Leo e Nina.
Secondo quanto riportato, i due avrebbero deciso di chiudere definitivamente di comune accordo, ma di mantenere comunque buoni rapporti.
Una coppia poco mediatica la loro, che ha sempre lesinato scatti di effusioni in pubblico. Eppure proprio a marzo DiCaprio e la Agdal erano stati avvistati e fotografati insieme per ben due volte e tutto sembrava filare liscio.
Gli ultimi scatti che li ritraggono l’uno accanto all’altra risalgono invece a pochi giorni fa, durante un pranzo a Hollywood, lui molto distratto dal cellulare, impegnato a scambiare messaggi, lei seria e silenziosa. La scintilla si era già spenta.

“Non è la Rai”, Antonella Elia: “Mi ha aperto tante porte”

Antonella Elia ricorda il periodo di “Non è la Rai” come “un successo delirante” e a “Tv Sorrisi e Canzoni” svela cosa ha imparato dai grandi presentatori italiani: “La Tv è un gioco, una magia da vivere senza prendersi troppo sul serio”. Intanto su Mediaset Extra vanno in onda le repliche (lunedì-sabato ore 6.25 e 9.30 – lunedì-venerdì ore 16.05) del programma storico che compirà 25 anni a settembre.

C_2_fotogallery_3003576_14_image

“Non era la mia prima esperienza televisiva, ma noi ragazze siamo diventate come delle star di Hollywood. Eravamo un fenomeno sociale”, racconta la Elia che del programma dice anche: “Credo sia stato l’ultimo varietà pensato per i giovani e fatto da persone giovani”.
Protagonista di una sola edizione delle quattro andate in onda, Antonella Elia svela come fare tv per lei abbia significato soprattutto “migliorarsi e imparare”: “Dai presentatori tv ho imparato tutto quello che so. Sembravo una ragazza svampita ma non ho fatto altro che portare in televisione la leggerezza che mi hanno insegnato personaggi come Raimondo Vianello e Corrado. Anche Mike Buongiorno, che sembrava burbero, mi ha spiegato che la tv è un gioco, una magia da vivere senza prendersi troppo sul serio”.
L’ex ragazza di Non è la Rai ed ex naufraga dell'”Isola dei famosi” però in tv come prezzemolina non ci vuole più andare: “Sto preparando uno spettacolo teatrale, dipingo e ho scelto di non andare più ospite in televisione come opinionista, non mi piace dire la mia su qualsiasi tema solo per comunicare al pubblico: ricordatevi che esisto”.

Sofia Vergara, relax totale in piscina: “Amo l’estate”

Arriva l’estate e per i vip di Hollywood è tempo di relax assoluto.

1812596_vergarac

Ne sa qualcosa Sofia Vergara: l’attrice e modella di origini colombiane, a 44 anni, vanta un fisico da fare invidia a tante ventenni e si rilassa in piscina. «Amo l’estate», si legge nel post su Instagram.

Emily Ratajkowski mostra i suoi gioielli d’oro

Nuda l’abbiamo vista in tutte le salse e da tutti i lati ma chi l’avrebbe detto che anche vestita Emily Ratajkoswki potesse essere tanto bollente?
Per l’evento Max Mara Face of the Future allo Chateau Marmont di Hollywood, l’attrice ha scelto un completo-pantaloni color mostarda di Roberto Cavalli.

Emily-Ratajkowski-completo-Roberto-Cavalli

I calzoni a zampa lanciavano le lunghe gambe e la giacca corta enfatizzava il suo famoso décolleté. Impossibile non notarlo visto che sotto non indossava proprio niente.
Durante la serata, organizzata dall’organizzazione Women in Film, Emily Ratajkowski ha parlato delle donne da cui trae ispirazione, come bravura e come bellezza. Oltre a Beyoncé, Emily ha citato Rosie Huntington-Whiteley e Lily Aldrirge, dicendo di quest’ultima: “Osservo sempre le sue foto e quando devo fare trucco e capelli guardo a quello che ha già fatto lei”.
Ma Emily Ratajkowski si è subito affrettata ad aggiungere: “Non dobbiamo paragonarci ad altre persone, soprattutto per quanto riguarda il nostro corpo, dobbiamo accettare quello che ci è stato dato e imparare ad amarlo”.
E come si fa non amare il corpo che è stato donato a Emily?

Irina Shayk, décolleté e lato B da 10 e lode

“2016 lets go” scriveva qualche giorno fa sul suo Instagram, “2016 si parte…” Irina Shayk accanto ad un selfie in bikini rosso con perizoma, micro reggiseno e décolleté “in fuga”. Poi rieccola in mezzo al mare appoggiata ad un tronco in un luogo paradisiaco, stesso perizoma e lato B da dieci e lode. E i followers vanno in delirio.

C_4_foto_1438229_image

Sfodera tutta la sua sensualità la sexy modella russa in questo shooting in cui mette in mostra tutta la sua sensualità racchiusa in quelle curve mozzafiato che ne fanno una delle donne più belle del mondo. E anche fortunata e felice.

12507614_10153955536284866_4114666189098907028_n

Da quando è fidanzata con il 40enne divo di Hollywood Bradley Cooper la sexy top russa è più audace che mai. E posare senza veli, sembra essere diventata un’abitudine. Piacevole per i suoi fan.Che vanno letteralmente in visibilio di fornte a questi scatti…

Johnny Depp: “La malattia di Lily-Rose è stato il periodo più buio della mia vita”

Johnny Depp si commuove in tv, raccontando la malattia che colpì la figlia Lily-Rose nel 2007, quando aveva 7 anni. Ospite del “The Graham Norton Show”, l’attore ha ripercorso il periodo in cui la ragazza, che oggi ha 16 anni, fu ricoverata in ospedale, vittima di un’infezione da Escherichia Coli che l’ha quasi uccisa. “È stato il momento più buio della mia vita”, ha spiegato la star di Hollywood, visibilmente emozionata.

C_4_foto_1420657_image

Johnny Depp ha ricordato la sua esperienza parlando del suo impegno per i bambini malati, compresa la recente visita a un ospedale di Brisbane, nei panni di Capitan Jack Sparrow.
L’attore ha raccontato che proprio la malattia della figlia Lily-Rose, nata dall’unione con Vanessa Paradis, è il motivo per il quale ha deciso di intensificare la sua attività filantropica nei confronti dei piccoli degenti: “Ho sempre amato andare a visitare i bambini in ospedale, ma dopo questo evento ho capito quanto fosse importante aiutarli”, ha detto Depp sottolineando che “i bambini sono molto forti e coraggiosi, ma sono i genitori a morire di dolore giorno dopo giorno, per questo regalare loro un sorriso o un abbraccio per me significa tutto”.