Porta la figlia al concerto del suo gruppo preferito, ma qualcosa va storto…

A 5 anni riesce a realizzare il sogno della sua vita, ma allo stesso tempo diventa anche un incubo. Macey Mae Stretton si è recata con la mamma al concerto del suo gruppo preferito ma alla metro Radio Arena di Newcastle, dove si sarebbe svolto lo show, non è riuscita a vedere i suoi idoli.

1682759_concerto-bambina

La folla era molto più alta di lei e le altre persone le hanno coperto tutta la visuale. La mamma aveva acquistato i biglietti più vicino possibile al palco, prevedendo una situazione simile, ma a nulla è servito. Durante il concerto la donna ha anche chiesto al personale se era possibile per la bambina essere spostata più avanti ma la risposta è stata negativa e la piccola non ha potuto godersi il concerto.
Secondo quanto riporta il Mirror la donna ha così usato la pagina Facebook dell’evento per lamentarsi dell’accaduto scoprendo che in realtà moltissimi fan si erano lamentati dell’eccessiva presenza di bambini al concerto. La mamma di Macey, come purtroppo molte altre mamme, ha dovuto portare via la figlia in anticipo dall’evento senza essere nemmeno ascoltata.

Elisabetta Canalis, lo shooting è al cardiopalma

Elisabetta Canalis è ufficialmente tornata. Mamma dallo scorso settembre di Skyler Eva, avuta dal marito Brian Perri, la ex velina è più in forma che mai e scatenatissima in shooting bollenti, backstage e foto ad alto tasso erotico. Posa per una campagna di bikini e la sua silhouette intrigante accentuata dai tacchi vertiginosi è da urlo.

C_2_fotogallery_3000729_7_image

Tra tuffi in piscina con la figlia, giochi con l’amica Maddalena Corvaglia e coccole con il marito Brian perri, il profilo social della ex velina trabocca di foto in bikini. Nell’ultimo shooting è alle prese con una serie di bikini a triangolo che valorizzano il suo seno esplosivo e le sue forme perfette. Durante la sessione di trucco e parrucco tiene tra le braccia la piccola Skyler Eva con cui scherza e si diverte prima di mettersi davanti all’obiettivo e posare più affascinante che mai.

Jennifer Lopez, senza trucco in aeroporto con la figlia Emma

A Londra per lavoro, Jennifer Lopez porta con se la figlia, Emme Maribel Muñiz.

01-00312063000003

La cantante-attrice è stata sorpresa all’atterraggio nell’aeroporto di Heathrow assieme alla piccola.
Abbigliamento sportivo, Jennifer sfoggia un look acqua e sapone e cerca di nascondere l’assenza di trucco con un paio di grossi occhiali da sole.

Il papà dice alla figlia di 6 anni di essere trans, la reazione della bambina sconvolge tutti

Sposati da 3 anni hanno 2 figli, ma nella vita di Shalee Ellis e Mallory qualcosa è cambiato all’improvviso. Mallory ha fatto coming out e ha detto a tutti di sentirsi una donna, esprimendo così la sua natura di transessuale. Shalee ha accettato il cambiamento, ma il problema per Mallory era dirlo alla figlia maggiore.

1647394_8367_10153333563646831_7541496607264717066_n

I due hanno portato la bimba in un bar a prendere un frullato e una volta in macchina hanno provato a spiegarle la situazione, riprendendo tutto con un video, postato poi su Facebook. La piccola ha reagito in modo decisamente inaspettato, ma molto maturo: ha capito cosa stava accadendo al padre e il disagio che provava. «Papà ti amo moltissimo. Anche se sei una ‘lei’ ti amo moltissimo», così ha risposto al suo papà alla fine della chiacchierata dimostrando che non conta il sesso ma solo la felicità delle persone a cui si vuole bene.
Dopo la “benedizione” della figlia Mallory non sente più l’esigenza di nascondersi e ha annunciato che procederà a breve con l’intervento per il cambio di sesso.

Mark Zuckerberg, il rientro al lavoro è… grigio

Riconoscibile è riconoscibile. Anzi, il look di Mark Zuckerberg è addirittura diventato iconico, come prima di lui è stato per Steve Jobs, consacrato alla storia coi suoi dolcevita neri e jeans blu. Casualità o vera e propria ispirazione?
Dopo due mesi di paternità per la nascita della primogenita Max, il fondatore di Facebook è pronto per tornare al lavoro.

Mark-Zuckerberg-tshirt-grigia-9

E alla vigilia del rientro ha postato sul suo profilo un’immagine ironica, chiedendo agli utenti: “Primo giorno di lavoro dopo il congedo di paternità. Cosa dovrei indossare?”. Nello scatto ci sono solo tante magliette grigie tutti uguali, appese accanto ad altrettante felpe grigio scuro con cappuccio.
Del resto Mark Zuckerberg non ha mai fatto mistero del suo disinteresse per tutto quello che non fosse legato a Facebook, moda compresa: “Voglio prendere il minor numero possibile di decisioni, tranne che su come servire al meglio questa comunità. Non voglio sprecare troppo tempo a decidere cosa mangiare o indossare, perché ho decisioni più importanti da prendere”.
Smesse ormai le tanto amate ciabatte Adidas, Mark Zuckerberg, uno degli uomini più ricchi del mondo, non sembra intenzionato ad apportare modifiche al proprio, decisamente monotono, guardaroba.
A portare colore in casa Zuckerberg ci pensano già il cane Beast, la moglie Priscilla e l’amatissima figlia neonata Max.

Johnny Depp: “La malattia di Lily-Rose è stato il periodo più buio della mia vita”

Johnny Depp si commuove in tv, raccontando la malattia che colpì la figlia Lily-Rose nel 2007, quando aveva 7 anni. Ospite del “The Graham Norton Show”, l’attore ha ripercorso il periodo in cui la ragazza, che oggi ha 16 anni, fu ricoverata in ospedale, vittima di un’infezione da Escherichia Coli che l’ha quasi uccisa. “È stato il momento più buio della mia vita”, ha spiegato la star di Hollywood, visibilmente emozionata.

C_4_foto_1420657_image

Johnny Depp ha ricordato la sua esperienza parlando del suo impegno per i bambini malati, compresa la recente visita a un ospedale di Brisbane, nei panni di Capitan Jack Sparrow.
L’attore ha raccontato che proprio la malattia della figlia Lily-Rose, nata dall’unione con Vanessa Paradis, è il motivo per il quale ha deciso di intensificare la sua attività filantropica nei confronti dei piccoli degenti: “Ho sempre amato andare a visitare i bambini in ospedale, ma dopo questo evento ho capito quanto fosse importante aiutarli”, ha detto Depp sottolineando che “i bambini sono molto forti e coraggiosi, ma sono i genitori a morire di dolore giorno dopo giorno, per questo regalare loro un sorriso o un abbraccio per me significa tutto”.