Fedez: “A Sanremo con Lorenzo Fragola”

Squadra che vince non si cambia. Così dopo “X Factor”, Fedez sarà di nuovo al fianco di Lorenzo Fragola a Sanremo 2015. Il rapper annuncia infatti di essere tra gli autori del brano che il cantautore siciliano porterà all’Ariston: “Stiamo lavorando al pezzo per il Festival: abbiamo consegnato il demo in extremis e dobbiamo ancora lavorare sugli arrangiamenti”, racconta.

C_4_articolo_2085877__ImageGallery__imageGalleryItem_18_image“Il mio talento è non aver talento, scrivo ma non so cantare, con Madh e Lorenzo posso sperimentare cose che altrimenti non potrei fare”, assicura Fedez che con la sua etichetta Newtopia, fondata insieme a J-Ax, ha siglato un accordo con Sony Music Italy per il co-management di Fragola e Madh, i due giovani talenti che hanno conquistato il podio di X Factor 2014. In questi giorni il rapper ha anche seguito a Milano la realizzazione dei videoclip del singolo “The reason Why” di Fragola e del brano “Sayonara” di Madh.

Arisa, la penultima tappa del ‘Se vedo te tour’ stasera al Parco della Musica

arisaPer Arisa, penultima tappa del suo Se vedo te tour, all’Auditorium.
Un anno fortunato.
«Intenso e felice, fatto di ingredienti diversi, ben bilanciati tra famiglia, musica e amicizie».  A fine tour?
«Resta una bella crescita professionale, molti sorrisi e suggestioni musicali, spunti interessanti per nuovi progetti».
Quattro canzoni le ha scritte Cristina Donà
«Ci ha legato l’essere donne, le tematiche di genere sono comuni, cosa che ci ha aiutato molto nella comunicazione».
Affiancherà Conti a Sanremo 2015?
«Non so niente, davvero, di queste cose non me ne occupo».
Le piacerebbe?
Non posso negarlo, sarebbe sicuramente una esperienza interessante.
Chi vorrebbe sul palco dell’Ariston?
«Diciamo che quest’anno mi piacerebbe che il festival producesse tante hit per quanti sono i concorrenti, un Sanremo di successo e successi».
La collaborazione con Club Dogo?
«Ho ascoltato molto rap, l’album Lorenzo 1994 di Jovanotti l’ho divorato. Da interprete mi piace sperimentare, è divertente».
Una curiosità a 360 gradi
«Sì, mi aiuta a capire la vita».
Novità?
«Ora voglio fermarmi e godermi la quotidianità».
Sotto l’albero di Natale?
«Vorrei passare delle feste serene, da ricordare, però un paio di stivaletti di Margiela non mi dispiacerebbero».
DOVE, COME, QUANDO.  Arisa live con Se vedo te tour, oggi alle 21 al Parco dellal Musica, v.le de Coubertin 30. 30-40 euro, info 892982, www.auditorium.com