La Pellegrini mostra il lato B su Instagram e cita Emma: “Infinita schiena per me è l’immagine di te..”

Federica Pellegrini, dopo le fatiche e le delusioni olimpiche, si sta rilassando in Puglia in compagnia del fidanzato Filippo Magnini. Sul suo profilo Instagram la si può vedere nuotare nelle acque pugliesi senza il solito impegno agonistico, per puro divertimento:

big

Oggi Fede ha offerto ai suoi fan (che hanno gradito parecchio, a giudicare dai commenti) anche una veduta dello splendido mare salentino accompagnata da un panorama del suo lato b, e da una citazione di un testo di Emma Marrone, “Infinita schiena per me è l’immagine di te..” Una delle mie canzoni preferite by @real_brown ????#memories:
I fan nei commenti si dimostrano entusiasti del panorama e mostrano evidenti e inequivocabili segni di gradimento.

“Amici” in crisi in cerca di giudici e coach: “Elisa riconfermata, Emma lascia per Sanremo”

Lavori in corso per il serale di “Amici”. La composizione del tavolo dei giudici e la parte dei coach, come fa sapere Alberto Dandolo su “Oggi” è ancora tutta da comporre: “Grandi novità il prossimo anno ad Amici – fa sapere la rivista – solo Elisa è stata confermata tra i coach e nella giuria i nomi certi sono Morgan e Sabrina Ferilli.

emma-marrone-elisa-toffoli-coach-squadra-bianca

Potrebbe arrivare Marco Mengoni, se la sua manager cesserà di considerare Amici troppo…
Mancherà probabilmente Emma Marrone, sempre più vicina a Sanremo: “Emma Marrone sarà tra le protagoniste del prossimo Festival di Sanremo di Carlo Conti. Pare che nelle scorse settimane i due abbiano avuto i primi contatti per definire ruolo e partecipazione della cantante alla kermesse

Radio Italia Live, Laura Pausini sfida la pioggia e conquista Piazza Duomo

Non si è risparmiata Laura Pausini e ha chiuso cantando sotto la pioggia il primo dei due concerti gratuiti in piazza Duomo a Milano della quinta edizione di Radio Italia Live. Che presto andranno in onda su Italia 1 con i padroni di casa Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. Sul palco Noemi, Alessandra Amoroso, Annalisa, Fedez, J-Ax, Lorenzo Fragola, Francesca Michielin, Benji & Fede ed Enrico Ruggeri. E stasera si replica.

C_2_fotogallery_3002325_39_image

Ad aprire le danze con l’accompagnamento dell’Orchestra Filarmonica Italiana diretta da Bruno Santori è stato Fedez, che ha esordito con due hit: ‘Cigno Nero’ e ‘Magnifico’, prima di essere raggiunto sul palco dal secondo artista in scaletta, J-Ax: i due rapper milanesi hanno eseguito uno dei singoli del momento: ‘Vorrei ma non posto’.
Di tormentone in tormentone l’ex Articolo 31 ha preso il centro della scena con ‘Intro’ e ‘Maria Salvador’ con Il Cile. Terza artista in scaletta Annalisa, arrivata con il singolo dell’ultimo album ‘Se avessi un cuore’, ‘Senza riserva’ e ‘Una finestra tra le stelle’. Subito dopo ovazione per Benji & Fede, che si sono esibiti con ‘New York’ per Radio Italia 3.0 come artisti emergenti. E’ il momento di Noemi, che fa cantare la piazza con brani come ‘Sono solo parole’ e ‘Vuoto a perdere’.
Salto di qualità per Lorenzo Fragola che si è presentato tra i big con ‘Infinite volte’. Alessandra Amoroso ha fatto cantare la platea con ‘Stupendo fino a qui’, ‘Comunque andare’ e ‘Vivere a colori’. E ancora Francesca Michielin che ha presentato ‘L’amore esiste’, ‘Il mio canto libero’ di Lucio Battisti e la canzone in gara a Sanremo e all’Eurovision ‘Nessun grado di separazione’, e si è esibita anche come strumentista alle tastiere e al timpano. La pioggia è tornata a battere con insistenza mentre sul palco è salito Enrico Ruggeri, che ha eseguito il brano sanremese ‘Il primo amore non si scorda mai’ e due classici come ‘Peter Pan’ e ‘Contessa’, cantata con i presentatori Luca e Paolo.
La chiusura sotto l’acqua scrosciante è tutta di Laura Pausini: prima ‘Simili’, quindi un medley di celebri ballate come ‘Strani amori’ e finalmente ‘Innamorata’, sotto la pioggia con la cantante bagnata davanti ai fan in delirio. Stasera toccherà a Biagio Antonacci, Malika Ayane, Elisa, Emma, Marco Mengoni, Negramaro, Francesco Renga, Zero Assoluto e Alessio Bernabei.