Fedez, party scatenato per i suoi 28 anni

I festeggiamenti di coppia per Fedez e Chiara Ferragni con vista sul lago di Como sono solo la quiete prima della “tempesta”. Sì, perché il cantante per il suo compleanno si è regalato un party da paura in un esclusivo hotel milanese. Karaoke, piscina con palline colorate, calici pieni e tanti regali per i 28 anni di Fedez, circondato dagli amici e da molti vip tra cui Mika e Arisa…

C_2_fotogallery_3083279_42_image

Organizzata al dettaglio, la festa di Fedez non ha deluso nessuno. Tanta musica, divertimento e open bar per i suoi ospiti che si sono sfidati a calcio balilla, hanno cantato e ballato. Grande protagonista anche la nonna del rapper che è stata immortalata dal nipote mentre “si scatenava” con Rovazzi.
Nella camera dei regali tanti pacchetti, pacchettoni e pacchettini tutti da scartare mentre una sala dell’hotel alcuni amici di Fedez particolarmente euforici, i Cavalieri, hanno consegnato il loro regalo al festeggiato a petto nudo: uno Slimer enorme (il fantasma verde di Ghostbuster, ndr). Tra i vari pensieri anche due ripoduzioni in sushi di Fedez e Chiara, entrambi ghiotti di cibo giapponese.
Poi l’immancabile torta di compleanno con tanto di candeline e una cascata di auguri da parte dei suoi amici vip presenti, tra cui: Arisa, Manuel Agnelli, Benji e Fede e Mika. Al fianco di Fedez la fidanzata Chiara Ferragni con un top argento luccicante e la schiena completamente nuda.

Domenica Live, ecco il nuovo pezzo di Arisa: “Ho perso il mio amore”

Arisa, nome d’arte di Rosalba Pippa, ha aperto la puntata di Domenica Live cantando “Ho perso il mio amore”, brano che fa parte della colonna sonora del film di Max Croci “La verità vi spiego sull’amore”, con Ambra Angiolini e Carolina Crescentini. Look molto dinamico, quello esibito dall’artista lucana, con la testa quasi completamente rasata.

640x360_C_2_video_725803_videoThumbnail

La voce, però, resta quella potente e meravigliosa che ha sempre dimostrato di avere, da ormai quasi dieci anni. Dal successo esploso nel 2009 con la vittoria di “Sincerità” nelle Nuove Proposte al Festival di Sanremo, all’edizione in cui, invece, si è vestita dei panni di co-conduttrice insieme ad Emma Marrone, fino all’esperienza di giudice a X-Factor. Poliedrica e, spesso, anche polemica, è sempre rimasta fedele a se stessa.

Arisa, la penultima tappa del ‘Se vedo te tour’ stasera al Parco della Musica

arisaPer Arisa, penultima tappa del suo Se vedo te tour, all’Auditorium.
Un anno fortunato.
«Intenso e felice, fatto di ingredienti diversi, ben bilanciati tra famiglia, musica e amicizie».  A fine tour?
«Resta una bella crescita professionale, molti sorrisi e suggestioni musicali, spunti interessanti per nuovi progetti».
Quattro canzoni le ha scritte Cristina Donà
«Ci ha legato l’essere donne, le tematiche di genere sono comuni, cosa che ci ha aiutato molto nella comunicazione».
Affiancherà Conti a Sanremo 2015?
«Non so niente, davvero, di queste cose non me ne occupo».
Le piacerebbe?
Non posso negarlo, sarebbe sicuramente una esperienza interessante.
Chi vorrebbe sul palco dell’Ariston?
«Diciamo che quest’anno mi piacerebbe che il festival producesse tante hit per quanti sono i concorrenti, un Sanremo di successo e successi».
La collaborazione con Club Dogo?
«Ho ascoltato molto rap, l’album Lorenzo 1994 di Jovanotti l’ho divorato. Da interprete mi piace sperimentare, è divertente».
Una curiosità a 360 gradi
«Sì, mi aiuta a capire la vita».
Novità?
«Ora voglio fermarmi e godermi la quotidianità».
Sotto l’albero di Natale?
«Vorrei passare delle feste serene, da ricordare, però un paio di stivaletti di Margiela non mi dispiacerebbero».
DOVE, COME, QUANDO.  Arisa live con Se vedo te tour, oggi alle 21 al Parco dellal Musica, v.le de Coubertin 30. 30-40 euro, info 892982, www.auditorium.com