Mtv Video Music Awards, è sfida tra Beyoncé e Adele

Britney Spears, Ariana Grande e Nicki Minaj annunciano performance imperdibili, Taylor Swift invece non ci sarà. Ma le vere rivali agli Mtv Video Music Awards, che saranno assegnati il 28 agosto, sono Beyoncé e Adele. La cantante statunitense ha conquistato 11 nomination per il suo ultimo progetto “Lemonade”, mentre la star britannica si è fermata a sette.

Beyonce-1030x615

“Hello” è il superfavorito si candida a stravincere nella categoria Miglior video pop (è dato a 1,50 dai sondaggi di Agipronews, proprio davanti a Beyoncé con “Formation” a 2,50). Sempre Adele è in pole position nella categoria Miglior video femminile (a 1,20), dove la rivale da battere è invece Rihanna con “Work” (a 4,00).

C_2_articolo_3027723_upiImagepp

Per il video dell’anno, invece, Beyoncé si prende la rivincita in lavagna: “Formation” è avanti a 1,50 ed “Hello” insegue a 2,50. Poche le chance per gli uomini in nomination, con Drake (“Hotline Bling” a 5,00), Justin Bieber (“Sorry” a 9,00) e Kanye West che in passato ha sempre polemizzato (“Famous” a 14,00).

Coldplay, la rete si solleva contro la loro partecipazione al Super Bowl 2016

Non ha lasciato indifferenti il nome dei Coldplay tra i protagonisti nell’halftime-show del Super Bowl 2016. Dopo essere annunciati a sorpresa nonostante le opzioni One Direction, Adele e Rihanna, il malcontento è esploso e via Twitter non sono mancate dure critiche. A difesa della propria scelta, il direttore della manifestazione ha dichiarato: “Penso che sorprenderanno un sacco di gente. Scrivono grande musica”.

C_4_foto_1074326_image

Il leader della band, Chris Martin, ha detto al The Sun: “Abbiamo un paio di settimane di pausa prima di prepararci per il Super Bowl. E’ uno show enorme e c’è sempre molta aspettativa. Sono molto nervoso. Siamo eccitati e impauriti all’idea”.
I Coldplay hanno da poco pubblicato l’album “A Head Full Of Dreams”, anticipato dal singolo “Adventure of a lifetime”. Il loro tour in America Latina prenderà il via il 31 marzo a Buenos Aires, mentre quello europeo partirà il 24 maggio da Nizza, la location più vicina all’Italia.

Adele senza trucco in copertina: “Mi sono ispirata a Madonna”

Viso senza un filo di trucco e capelli scompigliati dalla doccia. Per la copertina di “Rolling Stone” Adele posa avvolta solo in un candido accappatoio, che mette in risalto il suo sguardo fiero e sicuro di sé. E al magazine presenta il nuovo album “25”, in uscita il 20 novembre. “Mi sono ispirata a Ray of Light di Madonna, è il disco che ha fatto dopo aver avuto il primo figlio e secondo me è il migliore”.

C_4_foto_1408572_image

“25” arriva a due anni di distanza dalla nascita del primogenito Angelo e la cantante non ha esitato a far slittare la data di uscita dell’album proprio per riprendersi dalla maternità: “Ero sottosopra dopo aver avuto mio figlio, sentivo di stare andando alla deriva e non riuscivo a trovare esempi che rispecchiassero il modo in cui mi sentivo”.
Qualcuno le consigliò allora di ascoltare “Ray of Light”, disco di Madonna del 1998. Per lei fu una rivelazione: “Mi colpì soprattutto Frozen. Quella canzone mi ha dato la forza per tornare di nuovo me stessa”.
Prima di pubblicare il nuovo disco Adele si è presa tutto il tempo necessario, quattro anni, perché la “carriera non è la mia vita, è un hobby. Le persone pensano che io odi essere famosa, ma la realtà è che mi terrorizza. Credo sia davvero tossico, è molto facile venirne schiacciati”.
In molti, infatti, hanno paragonato il suo talento a quello della Winehouse e Adele ha spiegato che “la distruzione di Amy è una delle ragioni per cui ho così paura. Il livello di attenzione a cui sei sottoposto è spaventoso, soprattutto se la tua vita non gira tutta intorno al mondo dello showbiz”.